TecTake 3in1 Barbecue Smoker

Pensavamo a come poter affumicare le nostre carni più velocemente, quindi mettendole insieme tutte dentro un unico barbecue a gas o carbonella, dunque siamo giunti a conclusione che questo prodotto può fare per voi. Oggi vi parliamo di un barbecue a carbonella molto spazioso, ma allo stesso tempo molto economico, il TecTake 3in1.

barbecue tectakeDalla foto può sembrare ingombrante, in realtà è alto meno di un metro e ha un diametro molto contenuto, le sue dimensioni infatti sono: 80 cm di altezza, per 41 cm di diametro. Già da qui possiamo capire che è di discreta qualità, perchè per come è stato progettato, quindi con un griglia per la cottura più piccola del diametro, l’aria per l’affumicatura raggiunge i piani più alti da questa fessura. In parole più semplici il fumo che proviene dal fondo, dove viene posta la legna, sale grazie allo spazio lasciato tra la griglia e le pareti del barbecue TecTake. Dunque il fondo conterrà la brace, le due griglie il cibo da cuocere ed inoltre è dotato di un contenitore d’acqua per un’affumicatura perfetta. Per concludere le ultime comodità sono i due sportelli per l’ispezione, lo sfiato d’aria ed il termometro sul coperchio superiore. Vi consigliamo di installare un termometro fai da te, in quanto non è precisissimo quello in dotazione.

Passando alla cottura, possiamo dire che rende abbastanza bene, le griglie non sono grandissime, ma essendo due, contengono parecchio cibo, ovviamente non così tanto per tavolate lunghissime. Abbiamo fatto diverse prove, per cercare di capire qual’è il modo migliore per utilizzarlo ed infine siamo giunti a conclusione che rende benissimo per cotture molto lunghe, anche 4 ore, ma ad una temperatura non superiore ai 100/120 gradi, questo perchè non essendo un barbecue TecTake di fascia alta, potrebbe lasciar passare un po’ di calore, quindi non mantenere la temperatura ideale. Riguardo la cottura ci sentiamo di dirvi di utilizzare trucioli aromatizzati al Jack Daniel’s o altri tipi di legno, per dare un sapore particolare alla carne o al pesce.

Un altro elemento importante che abbiamo tralasciato precedentemente, ma che inseriamo a fine articolo, perchè non di rilevante importanza, è il montaggio. Viene detto dalla casa madre, di essere supportato da un foglietto per le istruzioni per l’assemblaggio, in realtà non sono molto esplicative, ma non è comunque un’impresa, anzi un lavoretto di 20 minuti e ve lo descriviamo di seguito. Ovviamente si parte dal basso, montando i piedini con i dadi e i bulloni appositi, quelli grandi, successivamente si uniscono le tre unità in verticale e si procede con il montaggio degli sportelli e delle maniglie. Necessita di un solo cacciavite e di poco tempo.

Pros: 
  • Prezzo Basso
  • Leggero e Resistente
  • Più Griglie
  • Cons: 
  • Istruzioni imprecise
  • Materiali Leggeri
  • Per concludere ve lo consigliamo spassionatamente, ma per le prime esperienze. Questo perchè il barbecue TecTake 3in1, essendo un barbecue a carbonella di fascia bassa, se siete degli esperti fuochisti non soddisferà le vostre esigenze, in quanto presenta dei limiti, ma per un uso domestico ed amatoriale è molto più che soddisfacente, soprattutto per prenderci la mano!

    Leave a Reply